Restyling Italia, nuovo stemma e nuova maglia

Il nuovo stemma dell'Italia

Nuovo logo per la nazionale italiana e per la federazione.

Le stelle finiscono sopra lo stemma, che assume la forma di uno scudo più classico rispetto a quello precedente, squadrato. L’ultimo restyling fu realizzato nel 2006, quando venne aggiunta la quarta stella e ingrandito il logo centrale della Figc.

Oltre allo stemma, l’Italia ha presentato anche la nuova maglietta, ancora una volta targata Puma. Il battesimo è avvenuto lo scorso 6 ottobre contro la Macedonia: è stato Buffon ad utilizzarla (per i compagni, maglia bianca). Il portiere della Juventus ha avuto l’onore di vestire l’azzurro come celebrazione dei suoi vent’anni in nazionale.

Maglia semplice, quella nuova. All’azzurro si affianca come colore secondario il blu scuro e non il bianco: lo troviamo nel colletto e nei bordini delle maniche, dove trova posto anche un piccolo tricolore.

All’altezza del petto e sopra le maniche, la tinta unita lascia spazio ad una trama a piccoli punti.

La speranza è di vedere il nuovo stemma e la nuova maglia al prossimo Mondiale di Russia: per accedervi, l’Italia dovrà partecipare ai play-off di novembre.